16 maggio 2018

Ebiten a Bruxelles: ospite del CESE e del Parlamento Europeo

«E’ stato un momento molto utile e costruttivo. Un’occasione per implementare il metodo di lavoro che Sistema Impresa ha adottato con le commissioni del Parlamento nazionale dove si elaborano le misure di legge sul lavoro e sull’impresa. La possibilità di collaborare con le commissioni analoghe del Parlamento europeo è in linea con la nostra missione di tutela e di promozione del sistema produttivo italiano». Così Berlino Tazza, presidente di Sistema Impresa, che ha guidato, insieme al segretario generale di Sistema Impresa nonchè Presidente dell’Ebiten Enrico Zucchi, la delegazione presso il Parlamento Europeo a Bruxelles alla quale hanno partecipato dirigenti delle federazioni e delle articolazioni che fanno parte della confederazione nazionale. Una realtà che raccoglie l’adesione di 156mila aziende per un totale di 960mila dipendenti in tutte le regioni italiane, e che è dotata di proprie organizzazioni nel mondo del credito, della formazione continua e della bilateralità. La delegazione nella giornata di lunedì è stata ospite del Cese (Comitato Economico e Sociale Europeo) dove Emilio Fatovic, componente del Cese in rappresentanza della CONFSAL, ha accolto i vertici di Sistema Impresa per illustrare il funzionamento dell’organo consultivo dove siedono i rappresentanti delle categorie economiche attive nei Paesi partner.

Martedì, invece, si è svolta la visita presso il Parlamento Europeo. A fare gli onori di casa l’eurodeputato Massimiliano Salini, membro delle commissioni Industria e Trasporti, che ha coordinato la riunione nella quale Tazza ha illustrato il dossier contenente i punti programmatici per favorire la nascita in sede europea di una politica economica a vantaggio delle piccole e medie aziende.